Diritti

Cittadini al 100%

In Piemonte la cittadinanza deve coniugarsi con la giustizia sociale e la tutela dei diritti. Una priorità, un impegno, un dovere. La crisi di questi anni ha colpito il nostro Welfare che deve essere rimodulato e razionalizzato. Oggi molti piemontesi vivono in modo drammatico il problema della casa. Per contro, le case vuote rappresentano un grande patrimonio che è interesse di tutti poter utilizzare. Occorre cambiare rotta, ridiscutendo in tutte le sedi la quantità e la distribuzione dei fondi per le politiche abitative.

Vogliamo far crescere, insieme al privato-sociale e alle imprese private, nuove forme di housing, partendo dai bisogni delle persone e delle famiglie. È, inoltre, importante rilanciare gli incentivi al risparmio energetico per gli edifici pubblici e privati. Infine, bisogna creare opportunità nuove a partire dalle risorse non utilizzate – come gli edifici pubblici dismessi – sperimentando nuove forme di equità e giustizia.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInEmailStumbleUponDigg
Commenta questo articolo